ready9.png

LA SONORIZZAZIONE

DELLO HIRAGANA

Otto Pennellino sinistra.png

Salve. Con il sillabario hiragana sono sicuro che abbiate provato a scrivere diverse parole, dico bene? Qualcuno si sarà accorto che non è possibile ottenere parole come "GHIRO" o "PUNTO". Ma come mai?

 

Questo perché ci mancano dei pezzi! Qui entra in gioco la cosiddetta SONORIZZAZIONE, una salvezza che amplierà i nostri orizzonti facendoci raggiungere mete mai neanche sognate fino ad ora.

 

✅Ok, forse meno di così, ma sono fondamentali! Aprite il quaderno che si inizia! Vado alla lavagna.

SONORIZZAZIONE

Tutti i suoni che abbiamo imparato fino ad ora vengono chiamati suoni PURI, e questa informazione può farvi intuire una cosa ben precisa: ne esistono altri. Ah! Niente panico, sono estremamente facili da formare.

 

Si chiamano suoni IMPURI e per crearli basta aggiungere due virgolette sul kana, come? Così:

か  =  KA

が  =  GA

✅Visto? Se fai finta di avere il raffreddore diventa facile intuire come una sillaba possa diventare IMPURA, ad esempio:

TORO -> DORO

CANTO -> GANTO

⚠️Attenzione però che non tutte le sillabe possono essere trasformate. Nella prossima tabella fatta con cura, amore e computer vedrete tutti i suoni disponibili! Prendete un fazzoletto e partiamo.

PURI

KA    KI    KU   KE   KO

   か     き    く       け     こ 

HA  HI     FU    HE   HO

   は    ひ                へ    ほ 

TA  CHI  TSU  TE   TO

   た    ち     つ     て    と 

   SA  SHI   SU   SE   SO 

  さ    し     す       せ    そ 

IMPURI

GA  GI  GU  GE   GO 

が    ぎ   ぐ      げ    ご 

  BA  BI  BU  BE   BO 

ば   び           べ    ぼ 

 

DA   JI   ZU      DE    DO 

だ               で     ど 

 ZA  JI  ZU  ZE   ZO 

ざ   じ  ず      ぜ    ぞ 

Avete visto quanto sono semplici da imparare? Praticamente sapendo una sillaba in HIRAGANA, sapete anche la controparte sonorizzata! E ora colpo di scena: in realtà esiste anche una terza tipologia di suoni, chiamati con molta fantasia SEMI-PURI e si possono fare solo con la fila delle H!

⚠️Questa volta anziché le virgolette, si farà un piccolo, dolcissimo pallino:

SEMI-PURI

HA  HI  FU  HE   HO

   は      ひ        へ       ほ 

PA  PI  PU  PE   PO 

ぱ   ぴ        ぺ     ぽ 

💪🏻PROVATE VOI! Alleniamoci un attimo, che bisogna consolidare bene i concetti. Come si leggono le seguenti parole? Fatemi sognare, regà.

1) てん

2) みや

3) おに

4) わさ

Durante la primavera c'è il famoso HANAMI (lett. "guardare i fiori"), che consiste nel godersi la fioritura dei sakura (fiori di ciliegio) facendo pic-nic sotto uno di essi. Uno spettacolo fantastico!

CURIOSITÀ!

Otto Senpai.png

PAROLE UTILI

Tolto il dente, tolto il dolore! E anche oggi abbiamo avuto il nostro hiragana quotidiano. Ora è il caso di vedere qualche vocabolo che sfrutta proprio queste sonorizzazioni, perché il JLPT N5 ci richiederà un bel po' di parole da sapere! E noi gli daremo ciò che vuole. Premete play e ripetete ad alta voce:

PAROLE NUOVE

🚶🏻さん (SANPO)

passeggiata

🉐こと (KOTOBA)

​parola

​💌てみ (TEGAMI)

lettera

ALTRE PAROLE NUOVE

👦🏻こも (KODOMO)

​bambino

🚪でぐち (DEGUCHI)

uscita

 

⚡️でんき (DENKI)

elettricità

Avete visto che con delle virgolette possiamo imparare tantissime parole in più? Queste sonorizzazioni si trovano in davvero tanti, tantissimi vocaboli. Le incontrerete molto spesso! Proviamo a usarle subito in un paio di frasi. Non preoccupatevi del significato, ma fate esercizio di lettura:

deguchi   doko    desu ka

でぐち、   こ   す か?

kurai ne   denki   wo tsukeru

くらい ね? でんき を   つける

Il Giappone ha un tasso di alfabetizzazione che sfiora il 100%, risultato ottenuto sia dal rigido sistema scolastico che dalla diffusione di manga in tutto il Paese.

CURIOSITÀ!

Otto Senpai.png

DIALOGO

Come dite? Un altro dialogo? Ma certamente. Tiriamo fuori la nostra vecchia radio impolverata e via, verso nuovi dialoghi assolutamente improbabili! Scaldate (e pulite) le orecchie, si parte. Ricordatevi che per ora non importa capire il senso: dobbiamo solo abituarci alla sonorità del giapponese e fare pratica di lettura!

こども: これ、きみの  てがみ ?

BAMBINO: Questa è la tua lettera?

こども: かも  ね

BAMBINO: Forse

こども: ん?しらない ?

BAMBINO: Uhm? Non lo sai?

こども: うん、しらない

BAMBINO: Già, non lo so

Otto cuffie.png

✅Com'è andata? Abbiamo visto un bel po' di vocaboli che fortificano il nostro vocabolario e soprattutto abbiamo imparato le sonorizzazioni. Vi state accorgendo di quante cose state imparando? Meraviglioso!

RIPASSO

Ok, hiragana fatto e sonorizzazioni fatte. Ci siamo abituati ai suoni e alla scrittura del giapponese, ma con tutte queste nozioni e vocaboli è arrivato il caso di lasciar sbollire il cervello e sentire un bel ripassone per ripercorrere tutto. Andiamo?

TEST FINALE

Eccoci alla fine, il colpo di grazia con il test finale per capire se avete metabolizzato tutta la questione delle sonorizzazioni. Forza, iniziamo la sfida, che il JLPT N5 ci aspetta al varco!

.

Ricomincia lezione

Tutte le lezioni

La prossima