• Debora Visentin

SPECIALE HALLOWEEN

In Giappone ogni anno nel mese di ottobre l'aspetto delle grandi città cambia radicalmente: tutto si tinge di nero e arancione, ogni angolo è addobbato con zucche, fantasmini, ragnetti e streghette e ogni locale dove servono cibo ha il suo set speciale al gusto zucca, patata dolce, castagna o uva... oggi ti parlo di come i giapponesi festeggiano Halloween!

UNA FESTA IMPORTATA


Halloween come la conosciamo, ovvero la famosa notte del "dolcetto o scherzetto" arriva dagli Stati Uniti, anche se ha origini molto più antiche e profonde.


I giapponesi, che vanno matti per ogni cosa occidentale, hanno preso la palla al balzo e hanno importato in Giappone Halloween, festeggiando il 31 ottobre travestendosi e girando per le città facendo baldoria tutta la notte!

Quindi come a Natale, Halloween in Giappone non è assolutamente festa nazionale ma un evento popolarissimo che si festeggia per divertimento.

GUSTATI LE SPECIALITA' A TEMPO LIMITATO


Non solo il 31 ottbre, ma tutto il mese in Giappone c'è aria di Halloween in ogni luogo e soprattutto in ogni posto che serve cibo! Specialità deliziose e fighissime da vedere si trovano in ogni locale come Special Edition del mese, da non perdere!

giapponesi orgogliosi di aver pulito il quartiere

FESTA TUTTA LA NOTTE MA POI SI PULISCE TUTTO QUANTO


Il posto più esagerato dove in Giappone festeggiano Halloween è senza ombra di dubbio il quartiere Shibuya a Tokyo: luogo di giovani che la notte del 31 ottobre si trasforma in una bolgia inimmaginabile di gente che come un fiume festeggia senza sosta fino all'alba.


Naturalmente centinaia di migliaia di giovani che festeggiano ininterrottamente per ore il giorno dopo lasciano il segno... ma si sa che i giapponesi sono tipo alieni e infatti, incredibilmente, li vedi la mattina dopo (che si suppone dovrebbero essere devastati e stanchi morti) a pulire la sporcizia delle loro baldorie, rendendo in poche ore il quartiere immacolato, come se fino a poche ore prima non ci fosse stata nessuna festa di Halloween... pazzesco!

CONCLUSIONI


In pratica Halloween non è una festa giapponese, non c'è nulla di spirituale ne di tradizionale per loro in quel giorno.


Sostanzialmente è una grandiosa trovata commerciale ma ehi, secondo me vale comunque la pena di provare a viverla almeno una volta perchè nonostante ciò loro ci mettono il cuore e tutto l'impegno e l'entusiasmo che hanno per rendere il tutto speciale e fantastico per occhi, gusto e tutto, quindi super promossa!


PS: ricordati di metterti il costume eh... ti consiglio un grande classico, non ringraziarmi, lo so che è bellissimo: ECCOLO


Dai dillo, scommetto che ti è venuta una gran voglia di partire subito per partecipare ad Halloween made in Japan, lo so! Speriamo si possa per il 2021, incrociamo le dita, noi intanto ci rivediamo in un prossimo articolo, alla prossima!

Copyright TI VA DI GIAPPARE? 2017/20 Tutti i diritti sono riservati   |  Davide Moscato P. IVA 01691020083   |   PRIVACY POLICY