top of page

Scrittura cinese e giapponese - le 3 differenze

🏮Buongiorno! Oggi parliamo di lingue, un mondo affascinante e misterioso. Quando si esplorano le meraviglie del mondo, spesso ci si imbatte in diversità linguistiche che ci affascinano per la loro diversità, l'aura di mistero che ci pervade quando non capiamo nulla in un luogo ci da l'adrenalina e diciamocelo, proviamo anche un po' di frustrazione nel non capirci nulla. Due di queste lingue che destano particolare interesse sono di certo cinese e giapponese. Sebbene possano sembrare simili a un primo sguardo superficiale, in realtà queste due lingue racchiudono una ricchezza di differenze sorprendenti, dalla scrittura alla pronuncia. In questo articolo, esploreremo alcune delle principali divergenze linguistiche tra il cinese e il giapponese, si parte 🇨🇳 🇯🇵


Scrittura cinese e giapponese - le 3 differenze

tavoletta con ideogramma

🀄 Scrittura e Alfabeti


Una delle prime differenze più evidenti è sicuramente l'uso degli alfabeti. Il cinese utilizza principalmente caratteri cinesi "hanzi" detti ideogrammi, che rappresentano parole che vengono richiamate dalle immagini. Questi caratteri sono ricchi di significato e possono essere complessi da imparare e soprattutto da scrivere. Al contrario, il giapponese ha un sistema di scrittura all'apparenza più complesso che include tre diversi tipi di alfabeti: hiragana e katakana che sono due sillabari e i kanji (questi ultimi derivati dagli ideogrammi cinesi). Questa pluralità di sistemi di scrittura rende il giapponese una lingua ancora più affascinante da studiare.


🗣 Pronuncia e Intonazione


Un'altra differenza significativa sta nell'intonazione e nella pronuncia. Il cinese è noto per le sue tonalità, con quattro diverse intonazioni che possono cambiare completamente il significato di una parola. Ad esempio, la parola "ma" può significare madre, canapa, cavallo o un'imprecazione a seconda della tonalità utilizzata. Inoltre, una caratteristica particolare del cinese è l'assenza dell'uso della consonante "R" nella loro pronuncia. Invece che la R usano spesso una sorta di "zh" o "sh" per rappresentare suoni che in altre lingue potrebbero essere associati a quest'ultima.


D'altra parte, nel giapponese, le parole sono generalmente pronunciate in modo più uniforme, senza le complesse sfumature tonali del cinese e questo aiuta molto gli italiani che vogliono imparare la lingua, trovando suoni molto simil da apprendere facilmente. Una caratteristica distintiva del giapponese per esempio è che non si utilizzano le consonanti "L" e "V" che verranno sostituite con suoni simili, come "R" e "B", il contrario della lingua cinese! Ad esempio, la parola "lavoro" in giapponese viene pronunciata "raboro", oppure "volante", che diventa "borante", sembra strano ma vi assicuro che ci si fa in un attimo l'abitudine.

scrittura ideogrammi

🏯 Grammatica e Struttura delle Frasi


Nella struttura delle frasi, il giapponese e il cinese si distinguono nettamente. Il cinese tende ad avere una struttura delle frasi soggetto-verbo-oggetto (SVO) simile all'inglese, mentre il giapponese utilizza più comunemente una struttura soggetto-oggetto-verbo (SOV). Questa differenza può rendere la lingua giapponese più curiosa rispetto all’italiano nella costruzione delle frasi perché se noi diciamo «io mangio una mela» i giapponesi dicono «io una mela mangio», un ottimo esercizio mentale.


🔖 Conclusione


Cinese e giapponese sono due lingue affascinanti e uniche al mondo. Sebbene condividano alcuni elementi, come l'uso dei caratteri cinesi, differiscono in modo significativo per scrittura, pronuncia, grammatica e struttura delle frasi. L'apprendimento di una di queste lingue può essere una sfida gratificante, offrendo una finestra affascinante su culture e tradizioni millenarie.

corso online giapponese JLPT Ready

Quindi, se vi sentite pronti a intraprendere una bella avventura, JLPT Ready è ciò che fa per voi! Che vogliate diventare maestri dei kanji o esperti sushi chef, il giapponese è un mondo di scoperte senza fine. Dunque, perché non cogliere questa opportunità unica di imparare una lingua affascinante come il giapponese? Iniziate oggi stesso il vostro percorso con JLPT Ready e preparatevi a sbloccare nuove abilità, il primo step con 8 lezioni è a libero accesso, provalo QUI 🧡 Per quanto riguarda il cinese, quello ancora non ce l'abbiamo ma chissà, mai dire mai e intanto come dice Confucio: Non è piacevole studiare ed esercitarsi continuamente? 🧙🏻‍♂️


Comments


bottom of page