top of page

Viaggio in Giappone ma senza aereo

Aggiornamento: 9 nov 2023

Caro viaggiatore, hai deciso di abbandonare il cielo e fare un viaggio epico verso il Giappone senza mai prendere un aereo? Ehi, niente paura, solo un piccolo salto in macchina, un po' di sferragliate in treno e infine un saltino in traghetto. Niente di più facile, giusto? Bene, forse non esattamente, ma preparati a un'avventura indimenticabile!


Viaggio in Giappone ma senza aereo


fiat 500

Fase 1: La Partenza - "In sella alla tua Ferrari (o magari una Fiat 500)" 🚘


Il tuo viaggio epico inizia dalla pittoresca Italia. Saluta la Torre di Pisa e dai il benvenuto al tuo fedele destriero a quattro ruote. Carica la macchina con abbastanza caffè e pasta che ti serviranno nei prossimi mesi per tutto il percorso, perché sai che assporerai cibi straordinari ma ogni tanto una pastasciutta e un bell'espresso sono irrinunciabili per noi italiani, no? Il viaggio sarà lungo, quindi, perché no? Mettiamo su qualche playlist italiana per l'atmosfera: dai Lunapop con 50 Special a Prima di andare via di Neffa passando a Sì viaggiare di Lucio Battisti e si vola... ops, si parte!


Fase 2: La Traversata della Siberia - "Il Transiberian Express" 🚂


Dopo aver percorso tutta l'Europa verso nord, ammirando le Alpi Svizzere, la Foresta Nera, e assaporando i Bagel assieme a un bel boccale di birra hai finalmente raggiunto la Russia! La tua macchina ha proprio bisogno di una pausa (e anche tu). Quindi cosa c'è di meglio che salire a bordo del famoso Transiberian Express? Questo treno è lungo quanto un viaggio intercontinentale su un aereo, quindi siediti, rilassati e goditi lo spettacolo che si presenterà dal tuo finestrino mentre attraversi la Siberia. Tanto hai tempo, giusto? Ehi sveglia! Guarda di fuori, la vedi? È l'aurora boreale, che fortuna e che spettacolo indescrivibile ammirarla dal tuo vagone.


mongolia

Fase 3: La Frontiera Mongola - "I fastidiosi dettagli del confine" 🥛


Il treno arriva finalmente a Ulan Bator, che viaggio meraviglioso. Non dimenticarti di attraversare la frontiera mongola. Preparati per qualche attesa e forse alcune revisioni del passaporto. Ma non preoccuparti, è tutto parte del divertimento! Mentre aspetti che finiscano queste procedure prova i celebri "Buuz", ravioli ripieni di carne di agnello cotti al vapore, succulenti e caldi, perfetti per scaldarti durante l'attesa interminabile al confine. Non dimenticarti di accompagnare il tutto con una tazza di latte di giumenta, un classico mongolo. Intanto con un gruppo di nomadi locali come guida, sali sul dorso di un possente cavallo mongolo che inizia a galoppare attraverso le ampie praterie, il vento che ti scompiglia i capelli.


Dopo aver finamente superato questo ostacolo burocratico, si riparte per affrontare nuovi orizzonti.


Fase 4: La Cina - "Alla ricerca di un modo per arrivare in Giappone" 🏯


Hai superato la frontiera mongola e sei ora in Cina, dove il tuo viaggio continua con la tua affidabile macchina. Guidare l'auto in Cina potrebbe essere un po' come navigare in un labirinto gigante, ma si sa che un'avventura vera e propria non sarebbe la stessa senza un po' di imprevisti.


Mentre attraversi la Cina da est a ovest potrai assaggiare una miriade di delizie culinarie. Le strade sono punteggiate di piccole bancarelle e non potrai resistere a fermarti per assaggiare i piatti tipici come i "jiaozi", ravioli cinesi farciti di carne o verdura.


Mentre guidi la tua macchina attraverso le città cinesi, ti imbatti in un traffico caotico e imprevedibile, ma niente può fermarti ora! Potresti notare che il clacson è una parte fondamentale della comunicazione stradale, quindi assicurati di suonare il tuo per farti strada tra il traffico.


Dopo aver valicato le Montagne Gialle, ammirato Pechino, percorso la Muraglia Cinese e aver attraversato il Fiume Giallo. Ecco finalmente apparire la splendente Shangai, città futuristica e meta finale di questo lungo viaggio cinese. Ci siamo, ecco il passo finale del tuo viaggio epico: il traghetto per il Giappone.


traghetto

Fase 5: Il Traghetto per il Giappone - "Finalmente, l'obiettivo" 🎌


Ci siamo! Prendi un traghetto da Shangai per il Giappone e dopo tre gioni passati ad ammirare il Mar Orientale Cinese, avvistando qualche balena eccole apparire finalmente, le coste giapponesi! Quando scendi dal traghetto, sentirai la terra nipponica sotto i tuoi piedi e l'emozione di aver raggiunto il Giappone senza mai prendere un aereo sarà indescrivibile.


E così, il tuo viaggio epico è finito. Sei ufficialmente in Giappone senza aver mai toccato il cielo, a parte quella volta che hai fatto un tour in mongolfiera nello Yunnan per poi tuffarti con il bungee jumping nelle Gole del Salto del Tigre. Ora puoi goderti tutto ciò che il Giappone ha da offrire, sapendo che hai superato una serie di avventure uniche. E chissà, forse una volta che sarai lì e ti godrai le meraviglie che questo paese ha da offrire penserai con un pizzico di nostalgia al tuo folle viaggio meraviglioso che nonostante gli imprevisti e la fatica, porterai sempre nel cuore!


Ricorda, le avventure epiche richiedono pazienza e determinazione, ma sono sempre le più memorabili. Buon viaggio!



corso giapponese online JLPT Ready

Che bello sognare vero? Un viaggio così è un'esperienza incredibile per chi ha l'audacia di intraprendelo! Per continuare l'avventura in piccolo se hai voglia passa a dare un'occhiata al nostro corso per imparare il giapponese JLPT Ready, che è facile e divertente, alla portata di tutti.


Il primo step con 8 lezioni è gratuito e lo puoi provare QUI 🧡

Comments


bottom of page