top of page

Viaggio in Giappone - 5 consigli pratici

Il Giappone è il sogno di tantissimi, lo sapevi? Cultura pazzesca, città che sembrano uscite da un videogioco e un sacco di stranezze che ti faranno impazzire (nel senso buono!). Per organizzare il tuo viaggio senza impazzire, ecco 5 consigli pratici


Viaggio in Giappone - 5 consigli pratici

tokyo

1. Pianifica con un bel po' in anticipo 📝

Il Giappone è gettonatissimo, soprattutto in primavera. Prenota voli e ostelli con largo anticipo, specialmente nelle città principali come Tokyo, Kyoto e Osaka.Pensa anche a che tipo di viaggio vuoi fare: ti piacciono le metropoli super tecnologiche oppure sei più da paesino tranquillo con case di legno e templi antichi? Questo ti aiuterà a decidere l'itinerario e di conseguenza come spostarti al meglio.


2. Impara un po' di giapponese! 📚

Anche se l'inglese sta diventando più comune, specialmente nelle zone piene di turisti, sapere qualche frase base in giapponese ti sblocca un sacco di esperienze. Potrai chiedere informazioni, ordinare da mangiare e salutare la gente con un bel "Konnichiwa" (che vuol dire buongiorno)! Ci sono un sacco di app che ti traducono tutto al volo e che ti insegnano qualche parolina prima di partire (PSSST... c'è anche il nostro corso online, con le prime 8 lezioni gratis, provalo QUI). Così non finirai a ripetere all'infinito un triste "Arigato".


3. Muoviti in modo furbo: scegli il mezzo giusto! 🚅

I trasporti in Giappone sono una bomba! A seconda di quello che ti serve e di quanti soldini hai a disposizione, ci sono un sacco di opzioni tutte fighissime:

  • Scopri la città a piedi: Camminare è un ottimo modo per scoprire i quartieri storici e ficcarti in angolini super cool che non troveresti mai sui social. In più, molte città giapponesi sono fatte apposta per i pedoni, quindi puoi girare senza problemi.

  • Pass giornalieri o regionali: Se passi un po' di tempo in una singola città o zona, con i pass giornalieri o regionali per metro o bus risparmi un sacco rispetto ai biglietti singoli. A Tokyo, per esempio, con il "Tokyo Metro 24-Hour Ticket" viaggi illimitato per 24 ore su tutte le linee della metro.

  • Autobus a lunga percorrenza: Gli autobus sono un'opzione super conveniente per spostarsi da una città all'altra, soprattutto se viaggi con un budget limitato. Le compagnie di autobus giapponesi sono famose per essere puntuali, pulite e comode. Puoi comprare i biglietti online e scegliere pure il posto.

  • Shinkansen proiettile: Se vuoi provare la velocità e l'efficienza dei treni giapponesi prova a optare per il JR Pass, un abbonamento un po' costoso ma che ti da accesso illimitato a quasi tutti gli Shinkansen, che collega le città principali ed è un'esperienza da provare!

  • Noleggia una bici: In molte città, ad esempio Tokyo, Kyoto o Hiroshima, puoi noleggiare una bici per andare in giro in libertà e scoprire posti nascosti. È un modo divertente ed economico per esplorare i dintorni, soprattutto se viaggi con gli amici.


yakitori

4. Tuffati nella cultura come i noodles nel ramen! 🎎

Il Giappone ha una cultura antica basata sul rispetto e la gentilezza. Per evitare figuracce da turista maleducato, ecco un po' di dritte da tenere a mente:

  • Togli sempre le scarpe prima di entrare in case private, templi o ryokan (locande tradizionali giapponesi).

  • Evita di parlare ad alta voce sui mezzi pubblici e in giro per la strada.

  • Fai un inchino leggero per ringraziare o scusarti (più è profondo, più è formale).

  • Mettiti in fila ordinatamente: i giapponesi sono famosi per la loro pazienza e compostezza.

  • Non mangiare o fumare mentre cammini, è vietato nelle grandi città e ci sono luoghi appositi.

  • Non dare mai la mancia, è considerata un'offesa, come ricevere un'elemosina.


5. Goditi il cibo giapponese a 360 gradi 🍜

La cucina giapponese è una figata pazzesca! Non fermarti solo al sushi, che è buonissimo, ma provane di tutti i colori: ramen (zuppa di noodles con carne e verdure), tempura (fritto leggero e croccante di pesce e verdure), yakitori (spiedini di pollo alla griglia) o okonomiyaki (frittella con cavolo verza e carne, verdure o pesce). Fatti un giro anche nei quartieri pieni di vita come Dotonbori a Osaka per assaggiare lo street food, tipo takoyaki (polpette di polpo) e yakisoba (noodles fritti), non vorrai più smettere!

Comments


bottom of page