• Debora Visentin

6 posti imperdibili a Kyoto

Aggiornato il: mar 24

Hai sempre sentito dell'antica bellezza di Kyoto e vorresti visitarla senza perderti i luoghi più belli?


Kyoto è la regina per eccellenza del Giappone tradizionale e al contrario di Tokyo che è ultra moderna, Kyoto conserva ancora un fascino antico e spirituale. Visitarla è assolutamente obbligatorio in un viaggio nel Sol Levante, e sarebbe un peccato andarci senza goderla appieno.


In questo articolo ti dirò i 6 luoghi che secondo me sono un must, quelli assolutamente imperdibili quando si visita Kyoto. Sei pronto a segnarti tutto per rendere il tuo viaggio indimenticabile? Cominciamo subito!


Una vista indimenticabile

1 - IL TEMPIO D'ORO KINKAKUJI

Al tramonto i riflessi dorati danno il meglio

Questo è il luogo più popolare di tutta Kyoto: il KINKAKUJI, che letteralmente significa tempio d'oro. È forse uno dei luoghi di tutto il Giappone che più ti lascerà a bocca aperta.


Le pareti esterne sono completamente ricoperte da foglie d'oro (sì, stiamo pensando la stessa cosa...) e quando il sole ci si riflette davanti sembra illuminato di luce propria. Bellissimo!


Il gelato con foglie d'oro

In più puoi visitare tutto il parco che lo circonda! Ne vale assolutamente la pena. E non dimenticarti di assaggiare il famosissimo gelato alle foglie d'oro, specialità che trovi solo qui!


COME RAGGIUNGERE IL KINKAKUJI

Dalla stazione di Kyoto prendi il bus 101 o 205 e scendi alla fermata KINKAKUJI MICHI (scopri qui come prendere gli autobus in modo semplice).


QUANTO COSTA IL KINKAKUJI?

L'ingresso al tempio è di 400 yen!


2 - FUSHIMI INARI

Fushimi Inari

Il FUSHIMI INARI, detto anche il sentiero dei mille torii rossi, è sicuramente una tappa imperdibile, se hai visto il film Memorie di una Geisha l'avrai di certo già visto!


Si tratta di un tempio posto su di una collina alta 233 metri e il percorso fino in cima è segnato da centinaia di torii rossi che rendono l'atmosfera molto suggestiva (i torii sono i portali scintoisti di purificazione).


Arrivando verso metà del sentiero portai ammirare tutta Kyoto dall'alto da un punto panoramico e scattare foto indimenticabili da condividere con tutti! Un'esperienza davvero unica.


Vista panoramica di Kyoto

CURIOSITÀ SUL FUSHIMI INARI

Essendo il FUSHIMI INARI un tempio dedicato al commercio, tutte le scritte poste sui torii, che a prima vista potrebbero sembrarti frasi antiche, in realtà non sono altro le che pubblicità di varie aziende! Mi spiace, ti ho rovinato un mito.


COME RAGGIUNGERE IL FUSHIMI INARI?

Dalla stazione di Kyoto, prendi JR Nara Line (gratuito con il Japan Rail Pass) e scendi alla stazione INARI. L'ingresso alla struttura è gratuito!

3 - IL MERCATO NISHIKI MARKET

Il Nishiki Market a Kyoto

Anche questo è un vero must per chi visita Kyoto! Il NISHIKI MARKET è un mercato pieno zeppo di bancarelle dove potrai assaggiare di tutto e di più: dal Nara-zuke (verdure in salamoia) ai deliziosi spiedini di tonno e salmone, al Tako-Tamago, un polpo con dentro la testa... un uovo sodo! Stranissimo ma unico al mondo.


Polpo con un ovetto sodo dentro la testa

Puoi assaggiare delle specialità incredibili, dolci, salate, grigliate, frutta, verdura... tieniti la pancia vuota prima di visitarlo, mi raccomando!


COME RAGGIUNGERE IL NISHIKI MARKET

In metro: dalla stazione di Kyoto prendi la Karasuma Line e scendi alla fermata SHIJO

In bus: dalla stazione di Kyoto prendi il bus 205 e scendi alla fermata SHIJO KAWARAMACHI.














4 - LA FORESTA DI BAMBÙ ARASHIYAMA

Foresta di Bambù

L'atmosfera qui è davvero magica. Si tratta di un quartiere tradizionale dove puoi goderti un percorso lungo una foresta di bambù altissimi. Quando il vento li attraversa ti sembrerà di sentirla respirare...


Non perderti poi la zona commerciale lì vicino dove fare incetta di souvenir e prenderti una meritata pausa in uno dei molti cafè!


Affita una bicicletta per girare tutto il quartiere

DA NON PERDERE AD ARASHIYAMA

Oltre alla foresta di bambù ad ARASHI YAMA potrai anche ammirare un'altra foresta... quella dei kimono! Hai capito bene: è un'esposizione di tessuti per kimono, imperdibile e unica.


COME RAGGIUNGERE ARASHIYAMA?

Dalla Stazione di Kyoto prendi la metro JR San-In Line (gratis con Japan Rail Pass) e scendi alla stazione SAGA ARASHI YAMA.


5 - IL TEMPIO KIYOMIZU DERA

Vista dall'esterno

È il tempio buddista dell'acqua pura, nome che deriva dalla cascata in cui sorge. Il KIYOMIZU DERA è famoso grazie alla sua spettacolare terrazza panoramica che ti regalerà una vista mozzafiato su tutta Kyoto, soprattutto in primavera quando puoi ammirare l'Hanami e in autunno quando arriva il Momiji a colorare le foglie di rosso.



CURIOSTÀ SUL KIYOMIZU DERA

Sapevi che tutta la sala principale del tempio, inclusa la terrazza panoramica, è stata costruita senza l'ausilio di chiodi?


Le travi sono tutte perfettamente incastrate tra di loro grazie a un'antica arte edile chiamata sashimono.


SEGUI IL SENTIERO DELL'AMORE!

Pietra dell'amore al Kiyomizu Dera

AL KIYOMIZU DERA puoi mettere alla prova il tuo amore grazie a queste due rocce: la tua dolce metà dovrà mettersi davanti ad una roccia e indicarti il percorso che dovrai seguire partendo dall'altra roccia... ad occhi chiusi!


Se riuscirà a guidarti fino alla tua posizione, il vostro sarà vero amore per sempre, molto romantico, non credi?


Qui trovi moltissimi souvenir

SANNENZAKA, SHOPPING A KYOTO

Prima di arrivare al complesso del KIYOMIZU DERA fai un salto in questa graziosa via commerciale, piena di negozietti di souvenir in cui potrai fare shopping! Ne vale sicuramente la pena.


COME RAGGIUNGERE SANNENZAKA

Dalla stazione di Kyoto prendi il bus 100, 110, 206 o 207 e scendi alla fermata KIYOMIZU DERA.


QUANTO COSTA ENTRARE AL KIYOMIZU DERA?

L'ingresso al tempio è di 400 yen.

6 - GION, IL QUARTIERE DELLE GEIHSA

Il quartiere Gion a Kyoto

GION è forse il quartiere più famoso di Kyoto. Nato nel medioevo per accogliere i pellegrini in visita al tempio Yasaka, diventò presto il luogo più rinomato per le famose Gheisha, intrattenitrici abili nella conversazione, nella musica e nella danza. Immagina l'emozione di vederne una!


Il quartiere ha mantenuto un'atmosfera molto tradizionale, con case affacciate sul fiume e strette stradine che la sera vengono illuminate da lanterne che lo trasformano in un luogo magico. Assolutamente da visitare!


LETTURA CONSIGLIATA

E se vuoi scoprire il mondo delle Geisha e sapere come vivevano a GION, ti consiglio questo libro che racconta la storia di una ragazza che diventerà Gheisha. Davvero molto appassionante!


COME RAGGIUNGERE GION

Pe raggiungere GION, dalla stazione di Kyoto prendi il bus 100 o il 206 e scendi alla stazione di GION.

Ed eccoci alla fine: questi erano secondo me i 6 posti più imperdibili di Kyoto. Sicuramente ci sono mille altri posti che una città così affascinante ha da offrire e probabilmente pubblicherò un'altra lista!


Nel frattempo ti invito a farmi sapere se l'articolo ti è piaciuto con un bel commento! E se in più vuoi degli utilissimi consigli su come risparmiare sul volo per il Giappone, dai uno sguardo a questo articolo!

PER QUALSIASI INFO O DOMANDA: tivadigiappare@gmail.com

Copyright TI VA DI GIAPPARE? 2017/20 Tutti i diritti sono riservati   |  Davide Moscato P. IVA 01691020083   |   PRIVACY POLICY